Prevenzione emorroidi: news per rimanere aggiornato sulle ultime novità in ambito della prevenzione della malattia

Archivio News

« Torna all'archivio News

29/12/2010
Esercizi per rinforzare il pavimento pelvico

per prevenire le emorroidi in gravidanza


Il pavimento pelvico è il pavimento del bacino,
ed è composto da muscoli molto importanti perché sostengono la vescica, l'utero e l'intestino.
La gravidanza e il parto indeboliscono questi muscoli e le conseguenze possono essere l'insorgenza delle emorroidi e del prolasso emorroidario e l'incontinenza urinaria da sforzo.

Per prevenire quindi le emorroidi in gravidanza è possibile fare una serie di esercizi ad hoc che servono a rinforzare i muscoli del pavimento pelvico e a conservarne la forza. Questi esercizi non sono utili solo per le donne incinta, ma anche per mantenere la forza di questi muscoli in vecchiaia e per tutti coloro che li sottponogono a sforzi legati a lavori pesanti, tosse cronica, stitichezza.

Per fare questi esercizi occorre inanzitutto individuare i muscoli del pavimento pelvico e capire come contrarli, attraverso alcune semplici prove: dopo essersi seduti o sdraiati, in modo da essere rilassati, provate a serrare i muscoli dell'ano come per trattenere le feci o la flatulenza e poi rilassateli. L'esercizio va ripetuto diverse volte. Un altro esercizio molto uitle è quello di fermare a metà il flusso di urina quando si sta urinando. Si tratta di esercizi utili a localizzare i muscoli del pavimento pelvico, non devono essere eseguiti quotidianamente, basta una volta a settimana.

Una volta individuati i muscoli passiamo agli esercizi veri e propri di rafforzamento:

  1. Contrarre e cercare di sollevare i muscoli intorno all'ano, ala vagina e all'uretra contemporaneamente, tenetli contratti per 5 secondi e rilassare.
  2. Ripetere l'esercizio per 8-10 volte, riposando circa 10 secondi tra una contrazione el'altra e cercare di mantenere i muscoli contratti fino a 10 secondi.
  3. Eseguire da 5 a 10 contrazioni brevi e veloci.

Questa serie di esercizi va eseguita quotidianamente almeno 4-5 volte al giorno. Occorre inoltre esegurli nel modo corretto, quindi non bisgona trattenere il respiro e bisogna sempre spingere i muscoli verso l'alto.

 

 

 

 



 


Prevenire le emorroidi
Consigli utili per un combattere l'insorgere di una malattia emorroidaria
 
Le emorroidi in gravidanza
Le cause e la prevenzione delle emorroidi durante la gestazione



30/11/2011
Curare le emorroidi con un’alimentazione a base di fibre

tanta verdura, frutta e cibi integrali per curare le emorroidi
 
25/10/2011
Emorroidi in gravidanza a causa di sbalzi ormonali e aumento dell'utero

per evitare emorroidi in gravidanza mangia più fibre e bevi tanta acqua