Prevenzione emorroidi: news per rimanere aggiornato sulle ultime novità in ambito della prevenzione della malattia

Archivio News

« Torna all'archivio News

28/01/2011
Dieta emorroidi: i cibi da evitare in caso di emorroidi

la dieta contribuisce all'alleviarsi dei sintomi

In caso di attacco acuto di emorroidi è fondamentale mettersi a dieta ed evitare tutti i cibi che possono contrbuire a infiammare ancora di più le emorroidi e il colon.

Quindi dovete assolutamente evitare:

  • l'alcool, i superalcolici e le bevande gassate che infiammano l'intestino;
  • il caffè, il the e il cioccolato
  • i cibi, fritti, molto salati o conditi con spezie
  • i formaggi stagionati
  • insaccati, carni rosse e cacciagione
  • crostacei
  • tartufi


Inoltre è sempre meglio mangiare in bianco e seguire una dieta che possa aiutare ad ammorbidire le feci per avere una defecazione che sia il meno traumatico possibile: via libera quindi a cibi ricchi di fibre, frutta, verdura e tanta acqua.

Ecco una proposta di dieta per emorroidi.
Colazione: sostiturie il caffè o il the con orzo o the verde. Spremuta di frutta fresca, yogurt e gallette di riso con marmellata.
Spuntini alla mattina e al pomeriggio: frutta di stagione
Pranzo: verdure cotte o crude a volontà, pasta o riso con sughi leggeri (evitare sughi di carne o con salumi) e non mettere il formaggio.
Cena: carni bianche e pesce. Una volta a settimana prosciutto crudo. Evitare i formaggi stagionati.

Da evitare anche condimenti di origine animale come burro e panna, preferire olio extravergine di oliva.

 



 



Visualizza Immagine

 


Prevenire le emorroidi
Consigli utili per un combattere l'insorgere di una malattia emorroidaria
 
Le emorroidi in gravidanza
Le cause e la prevenzione delle emorroidi durante la gestazione



30/11/2011
Curare le emorroidi con un’alimentazione a base di fibre

tanta verdura, frutta e cibi integrali per curare le emorroidi
 
25/10/2011
Emorroidi in gravidanza a causa di sbalzi ormonali e aumento dell'utero

per evitare emorroidi in gravidanza mangia più fibre e bevi tanta acqua